Parte dal Museo “Un’emozione chiamata libro” 2016

La ventesima edizione della prestigiosa kermesse letteraria Un’emozione chiamata libro è stata inaugurata venerdì 1 luglio,  presso la sede del nostro Museo Civico in Via Cattedrale 15, con il primo incontro che ha visto protagonista, attraverso una video intervista, lo scrittore Raffaele La Capria ed il suo libro “Lo stile dell’anatra”.

Alla serata inaugurale della ventesima edizione della più importante rassegna letteraria della Città bianca, il Prof. Ettore Catalano, direttore scientifico di “Un’Emozione chiamata Libro“, ci ha lavorato per mesi, iniziando quest’inverno con la visita al grande Raffaele La Capria nella sua abitazione romana. La serata è stata condotta dalla giornalista e conduttrice televisiva Monica Setta ed impreziosita dalla presenza di un ospite d’onore, lo scrittore Raffaele Nigro.

Raffaele La CapriaL’intervista svolta da Catalano si incentra sull’ultimo lavoro di Raffaele La Capria, baluardo della letteratura italiana e mondiale, “Lo stile dell’anatra“. L’opera inizia con l’analisi della parola “simpatia“, vista come forma di conoscenza per comprendere il mondo e gli altri, e arriva fino all’esplorazione del concetto di bellezza, messo provocatoriamente a confronto con la precarietà rabbiosa dei nostri tempi. In quello che si rivela un dialogo con un interlocutore immaginario, La Capria, con la scrittura composta e misurata che lo distingue, elargisce massime di una saggezza pacata, e proprio come l’anatra “che senza sforzo apparente – riporta la prefazione di Raffaele Manica – fila via tranquilla e impassibile sulla superficie, mentre sott’acqua le zampette palmate tumultuosamente e faticosamente si agitano” scivola lieve sul passato e sul presente del nostro Paese, scavando in profondità nelle nostre coscienze.

Un’Emozione chiamata Libro 2016 prevede dieci appuntamenti per tutti i gusti letterari, che si terranno nella sede del Museo e nel Chiostro del Comune, due gli appuntamenti per i più piccoli.

Potete scaricare in formato digitale gli appuntamenti della ventesima edizione.